Senza Categoria

A Ecomondo una terza giornata ‘istituzionale’

(Adnkronos) –  Una terza giornata ‘istituzionale’ a Ecomondo, l’appuntamento di rilevanza internazionale per la transizione ecologica e l’economia circolare, in corso a Rimini fino a domani. Nella mattinata, infatti, la viceministro del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Vannia Gava, ha partecipato presso lo stand Cisa alla presentazione del primo centro italiano di smontaggio e riciclo degli aerei che sarà realizzato nell'aeroporto di Grottaglie, a Taranto. Un progetto di grande importanza per la Puglia, che potrà diventare un punto di riferimento del settore, con significative ricadute economiche ed occupazionali. 
Emanuele Prisco, sottosegretario di Stato al Ministero dell'Interno, ha invece visitato i padiglioni della Fiera, interessandosi soprattutto del ruolo strategico che Ecomondo svolge per la promozione della transizione ecologica in Italia.  Il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca ha poi presentato, durante un incontro-intervista, il progetto di autonomia idrica del territorio, che passa attraverso molteplici interventi, tra cui la gestione delle grandi reti. Presente anche il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, intervenuto nello spazio dell'Acquedotto Pugliese. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio