CronacaSenza Categoria

Abusi su una bambina, arrestato animatore struttura

PERUGIA – Mentre lavorava come animatore in una struttura ricettiva della provincia di Perugia avrebbe abusato di una bambina di sei anni, approfittando di una pausa lavorativa.

Per questo un trentatreenne di origini marchigiane è stato messo agli arresti domiciliari nell’ambito di un’indagine dei Carabinieri coordinati dalla procura del capoluogo umbro.

Sullo smartphone dell’uomo sono state poi trovate “un numero rilevante” di immagini pedopornografiche, come riferiscono gli inquirenti.

E’ stato quindi accusato di violenza sessuale e detenzione di materiale pedopornografico.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio