Cronaca

Accoltella la fidanzata alla gola, è grave. Lui arrestato dopo la fuga. L’aggressione è avvenuta in strada

PONTEDERA – Una donna di 57 anni, italiana, è stata accoltellata alla gola dal compagno stamani a Pontedera (Pisa).

L’aggressione è stata in strada, via de Nicola.

La donna è stata soccorsa dal 118 e portata in ospedale, in codice rosso dove è stata sottoposta ad intervento chirurgico d’urgenza.

L’uomo, invece, è scappato. E’ subito partita una ricerca per le vie del centro da parte delle forze dell’ordine. I carabinieri lo hanno arrestato poi alla stazione ferroviaria mentre cercava di fuggire. 

Secondo quanto risulta ai carabinieri, non è la prima volta che il fidanzato, un uomo di Livorno, avrebbe cercato di uccidere la donna; era già successo in passato ma, si apprende ancora, lei aveva sempre rifiutato l’applicazione del protocollo ‘codice rosa’ per le donne vittime di violenza. 
   

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio