Cronaca

Accoltella un 17enne e spiega l’accaduto con un video sui social: fermato dalla Polizia

FOGGIA – È stato fermato dalla polizia il ragazzo che ieri sera, a Foggia, avrebbe accoltellato un 17enne probabilmente dopo un litigio tra coetanei.

Si tratta di un ragazzo di 19 anni che, dopo l’accoltellamento, ha registrato un video in diretta su una piattaforma social spiegando cosa fosse accaduto poco prima.

Il 19enne ha raccontato di essere stato attirato in un vicolo da un gruppo di coetanei e di essere stato aggredito.

Lo stesso ragazzo ha anche ammesso di essere andato all’incontro armato.

L’accoltellamento è avvenuto in via Mele, in pieno centro a Foggia, nei pressi della prefettura. La vittima è stata condotta in codice rosso al Policlinico Riuniti.

Sull’accaduto stanno indagando gli agenti di polizia che stanno cercando di ricostruire con esattezza la dinamica dell’accaduto e il movente.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio