Economia

Al Cdm di lunedì bonus benzina e bollette tra le misure previste per sostenere il potere d’acquisto

ROMA – Dal bonus benzina che sarà caricato sulla social card ‘Dedicata a te’ all’Iva al 5% sul gas, passando per uno stanziamento di 55 milioni di euro per pagare tempestivamente le supplenze a scuola: sono le misure previste nella bozza di 12 articoli del decreto legge in materia di energia, interventi per sostenere il potere di acquisto e a tutela del risparmio nonché proroga di termini normativi e di versamenti fiscali, che dovrebbe approdare al Consiglio dei ministri di lunedì.

Venerdì mattina prevista anche una riunione preparatoria: il testo del decreto dovrebbe contenere anche una proroga di termini normativi e di versamenti fiscali.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio