Cronaca

Bimba di 3 mesi ricoverata, genitori accusati di maltrattamenti

ALESSANDRIA – Condizioni gravi, ma non risulterebbe in pericolo di vita, per una bimba di tre mesi ricoverata all’ospedale infantile di Alessandria.

Investigatori e inquirenti sono in attesa della convalida dell’arresto dei genitori, finiti in carcere.

A loro carico c’è un procedimento per maltrattamenti. Italiani, risulterebbero avere quell’unica figlia e ieri sono stati entrambi interrogati dal gip.

Massimo riserbo dalla polizia, che conduce le indagini coordinate dalla Procura, che conferma solo la presenza di una situazione di assoluta delicatezza, sulla quale è necessario muoversi con assoluta cautela, innanzitutto per il bene della minore coinvolta.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio