Cronaca

Bimbo di 10 anni muore a causa dell’esplosione di un ordigno bellico. Il nonno ricoverato nell’ospedale di Pordenone in gravi condizioni

PORDENONE – Tragico epilogo in un cntro in provicnia di Pordenone a acsua dela morte di un bambino per le conseguenze dell’esplosione di un orgino bellino.

Un bambino di soli 10 anni, ieri pomeriggio 22 settembre, era rimasto gravemente ferito dopo essere stato colpito da un’esplosione avvenuta nella pertinenze della sua abitazione a Vivaro, vicino Pordenone.

Lo si apprende dalla stampa locale. Lo scoppio sarebbe stato determinato da un ordigno bellico, verosimilmente un residuato del secondo conflitto mondiale.

Il bambino è stato portato in gravissime condizioni all’ospedale di Pordenone, ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. Il nonno, che era con lui, è ricoverato nello stesso ospedale in gravi condizioni.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio