Cronaca

Bimbo morto a Portogruaro, l’autopsia evidenzia “Lesioni da investimento”

PORTOGRUARO – Il piccolo sarebbe stato schiacciato dal pneumatico di un’auto.

Sul corpo del piccolo di 18 mesi, morto a Portogruaro, l’autopsia oggi ha evidenziato lesioni riconducibili a un investimento.

L’esame del medico legale ha smentito, dunque, la versione dei familiari della caduta accidentale dalla macchina. 

L’episodio risale al 11 settembre quando il bambino è morto in ospedale dopo esservi giunto, portato dai genitori, con gravi ferite alla testa. Il bimbo sarebbe stato trovato in strada, vicino a casa.

Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Portogruaro. Al momento non ci sono stati fermi.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio