Cronaca

Donna investita a Milano da un mezzo Amsa muore in ospedale

MILANO – E’ deceduta poco dopo l’arrivo all’ospedale San Raffaele di Milano, la donna di 75 anni investita poco prima delle 11 da un compattatore dell’Amsa in via Trasimeno.

Il grave incidente si è verificato questa mattina a Milano, in via Trasimeno, dove la donna è stata investita da un mezzo compattatore dell’azienda per la raccolta della nettezza urbana della città, l’Amsa.

Soccorsa dal 118 mentre si trovava in arresto cardiocircolatorio, è stata trasportata in codice rosso al San Raffaele.

Sono in corso gli accertamenti della Polizia Locale.
   

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio