Cronaca

Freccia Tricolore precipita vicino l’aeroporto “Caselle” di Torino. Muore una bambina di 5 anni. Salvo il pilota che si è lanciato col paracadute

TORINO – Un aereo della pattuglia delle Frecce Tricolori è precipitato nei pressi dell’aeroporto di Torino provocando la morte di una bambina di 5 anni. Salvo, invece, il pilota lanciatosi col paracadute.

La disgrazia ha coinvolto un’intera famiglia e un un bimbo di 9 anni è stato portato all’ospedale infantile Regina Margherita, a Torino, per delle ustioni. I genitori, sempre con ustioni, sono ricoverati al Cto e al San Giovanni Bosco, nosocomio dove si trova anche il pilota della pattuglia acrobatica nazionale.

Le Frecce Tricolori si trovavano a Torino dove, domani, si sarebbero esibite nelle celebrazioni in corso per il centenario dell’aeronautica militare.

Stando alla prime indiscrezioni, il problema che ha causato la caduta dell’areo si sarebbe presentato in fase di decollo andando ad impattare alla fine della pista.

In corso tutti gli accertamenti del caso sul posto dell’incidente e sul velivolo.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio