Cronaca

Investito da un’auto nella notte a Milano, ragazzo di 26 anni gravissimo: sbalzato di 18 metri

MILANO – Un ragazzo di 26 anni è stato portato in gravissime condizioni, intubato con sospetta frattura del bacino e di un arto, all’ospedale Niguarda di Milano dopo che questa notte intorno alle 2:45 è stato investito da un’auto mentre si trovava a piedi in via Chiesa Rossa, una zona di locali lungo il Naviglio Pavese.

La Dacia proveniva dal centro e stava andando in direzione periferia ad alta velocità.

L’autista, un ragazzo di 22 anni, ha detto di non aver visto il giovane che si trovava a metà carreggiata e l’ha travolto sbalzandolo di 18 metri.

Si è fermato per prestare i primi soccorsi.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio