Senza Categoria

Israele-Gaza, Hamas: “Vogliamo uno stato di guerra permanente”

(Adnkronos) – Hamas vuole ''uno stato di guerra permanente con Israele su tutti i confini'' e spera che ''l'intero mondo arabo sia al nostro fianco''. Lo ha detto Taher El-Nounou, consigliere per i media di Hamas, al New York Times. Anche Khalil al-Hayya, esponente della dirigenza di Hamas, si è detto sulla stessa linea affermando che è necessario ''cambiare l'intera equazione e non solo avere uno scontro'' con Israele. Dopo il massacro del 7 ottobre, ha detto al New York Times da Doha, Hamas è ''riuscito a rimettere sul tavolo la questione palestinese e ora nessuno è più tranquillo nella regione''. Parlando della rappresaglia israeliana sulla Striscia di Gaza, al-Hayya ha detto che ''si sapeva che la reazione a questo grande atto sarebbe stata grande". Ma, ha aggiunto, ''dovevamo far vedere alla gente che la causa palestinese non sarebbe morta''. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio