Cronaca

Ladro tenta la fuga ma cade dal quinto piano e muore. Forse era con complice che è scappato

CASERTA – Era probabilmente intento a rubare in un appartamento al quinto piano di uno stabile, quando durante la fuga è caduto facendo un volo di diversi metri ed è deceduto.

E’ accaduto a Caserta, in un parco di via Petrarelle, vittima un uomo su cui sono in corso accertamenti da parte della Polizia di Stato.

Sono stati alcuni residenti a chiamare il 113; sul posto le auto della Questura del capoluogo. Da quanto è emerso è probabile che il ladro fosse con un complice che però è riuscito a dileguarsi. 

I due pare fossero all’interno di un appartamento quando sono stati disturbati o scoperti decidendo di darsi alla fuga, forse dal balcone; e sarebbe in quella circostanza che il ladro ha perso l’equilibrio cadendo per oltre dieci metri.

Nello stabile teatro del fatto vive anche l’ex sindaco di Caserta Pio Del Gaudio, ma in una scala diversa da quella “visitata” dai ladri di appartamento.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio