Economia

Lo spread chiude a 193 punti, ai massimi da metà marzo

MILANO – Spread tra Btp e Bund tedeschi a 10 anni in aumento: il differenziale ha concluso la seduta sui mercati telematici a 193 punti base rispetto ai 186 dell’avvio.

Si tratta del massimo dallo scorso metà marzo.

In un clima di tensione per i bond europei, ma con particolare incidenza sui prodotti italiani, il rendimento del Btp è al 4,73%, sui livelli di fine 2022.

(Ansa)

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio