Cronaca

Maltempo: ritrovato il corpo del Vigile del Fuoco disperso in provincia di Belluno

VENEZIA – È stato ritrovato il corpo del vigile del fuoco disperso nei giorni scorsi in provincia di Belluno.

Il cadavere del pompiere, secondo quanto si apprende, è stato recuperato dai colleghi nel lago di Santa Croce.

Walter Locatello, 44 anni, era scomparso il 2 novembre scorso mentre stava aiutando il padre a posare dei sacchi di sabbia lungo il torrente Tesa, a Puos D’Alpago.

Il padre Giacinto e il vicino di casa avevano provato a salvarlo lanciando una corda che l’uomo era riuscito a prendere, ma la forza della corrente è stata più forte.

Pochi mesi fa Walter era diventato papà.

“I colleghi del comando di Belluno, insieme con il comandante Antonio Del Gallo – si legge in una nota – esprimono profondo cordoglio e si stringono in un abbraccio al piccolo figlio Martino, alla compagna, ai genitori e agli amici tutti.”

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio