Senza Categoria

Mattarella a Seul: “Guerra mai conclusa comporta rischio costante di violenze”

(Adnkronos) – Visita di Stato a Seul del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il Capo dello Stato ha visitato il 38º parallelo, zona demilitarizzata al confine tra Repubblica di Corea e Repubblica Popolare democratica di Corea. "Qui si comprende come una guerra che non si è mai conclusa con il conseguimento della pace comporta il rischio costante di nuove violenze e quanto qui viene fatto ha il respiro della storia, particolarmente importante per evitare esplosioni di violenza ulteriore", ha affermato il Presidente della Repubblica al termine della visita a Seul alla Joint Security Area. —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio