AttualitàMeteo

Meteo: entro venerdì arriva il maltempo in Italia

Sta marciando verso le regioni settentrionali, dove arriverà entro venerdì, una perturbazione che riuscirà a scalfire il muro anticiclonico che da tempo protegge il nostro Paese.

Si aprirà così la strada ad un contesto meteorologico perturbato.

Secondo le previsioni di Antonio Sanò, fondatore del sito ”iLMeteo.it’, al momento un’area di alta pressione tra due ‘minimi’ favorisce l’afflusso d’aria fresca verso il nostro Paese, responsabile del calo termico e delle note di instabilità che hanno caratterizzato la parte conclusiva del weekend appena trascorso. Con la nuova perturbazione al Nord avremo entro venerdì scenari autunnali, con forti piogge, temporali e un clima fresco; al Centro una spiccata instabilità con clima abbastanza mite; al Sud, infine, sembrerà ancora estate.

Questo perché l’arrivo del vortice coinciderà con un forte richiamo di correnti molto calde dal Nord Africa, le quali avvolgeranno tutte le regioni meridionali e parte del Centro, mantenendo qui valori di pressione più elevati ed un conseguente contesto meteo più tranquillo, ma soprattutto molto caldo. Anche il prossimo weekend rischia di essere condizionato dal maltempo autunnale: gli ultimi aggiornamenti meteo indicano la possibilità di una recrudescenza delle piogge su gran parte del Paese, fenomeni instabili che questa volta coinvolgeranno anche le regioni meridionali.
   
   Nel dettaglio:

– Mercoledì 18. Al nord: piogge a carattere sparso specie al Nordovest. Al centro: precipitazioni su alta Toscana, molte nubi altrove. Al sud: alternanza tra nubi e schiarite.

– Giovedì 19. Al nord: tempo diffusamente instabile, calo termico. Al centro: instabile sull’alta Toscana, soleggiato altrove. Al sud: tanto sole e clima estivo.

Tendenza: tanta pioggia al Nord e al Centro, con rischio nubifragi; entro il weekend il maltempo si estenderà anche al sud. 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio