Attualità

Multa di 345 milioni a TikTok per violazione della privacy dei minori

L’AQUILA – L’Unione Europea ha inflitto una multa da 345 milioni di euro al social network TikTok per aver violato le norme sulla protezione dei dati nel trattamento delle informazioni riguardanti i minori.

TikTok dovrà pagare “sanzioni amministrative per un totale di 345 milioni di euro” e adeguare le sue operazioni entro tre mesi, ha annunciato in un comunicato stampa la Commissione irlandese per la protezione dei dati, che agisce per conto dell’Ue.

“Pur rispettando l’autorità della dpc, non siamo d’accordo sulla decisione, in particolare sull’importo della sanzione.

Le criticità sollevate dall’autorità irlandese si concentrano su alcune impostazioni e funzionalità presenti in app tre anni fa e che abbiamo modificato ben prima dell’avvio dell’indagine, come l’impostazione dei profili degli utenti sotto i 16 anni privati di default” spiega un portavoce di TikTok.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio