Cronaca

Muore in un incidente in Brasile Daniele Marino, medico della Marina Militare: era imbarcato sull’Amerigo Vespucci

ROMA – E’ morto ieri a Fortaleza, in Brasile, il tenente di vascello Daniele Marino, 28 anni, imbarcato su nave Vespucci in qualità di medico di bordo per la campagna in corso, a causa di un incidente in moto

Lo rende noto la Marina Militare.

“Il tragico evento è avvenuto durante la sosta in porto della nave – spiega una nota -. Sono in corso le verifiche del caso per determinare le dinamiche dell’incidente a cura delle autorità locali preposte. La famiglia è stata avvisata e la Marina è vicina ai familiari garantendo ogni necessario supporto”.

L’incidente di moto, in base a quanto si apprende, è avvenuto a Caucaia, nello stato di Fortaleza.

Cordoglio espresso anche dal ministro Crosetto e il Ministero della Difesa: “La Difesa e il Ministro Guido Crosetto esprimono i sentimenti del più profondo cordoglio e si stringono in un ideale abbraccio ai familiari del Tenente di Vascello Daniele Marino Marina Militare, medico di bordo di Nave Vespucci, tragicamente scomparso in Brasile a causa di un incidente stradale”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio