Cronaca

Parcheggia in discesa, muore schiacciato dal furgone. La vittima Gilberto Marzaroli aveva 67 anni

CREMOMA – Schiacciato dal suo furgone, parcheggiato in leggera discesa dimenticando di inserire il freno a mano: è morto così, questa mattina a Cornaleto di Formigara, in provincia di Cremona, il 67enne Gilberto Marzaroli.

Secondo i primi accertamenti, eseguiti dai carabinieri di Crema e Castelleone, l’uomo era appena arrivato a casa del figlio.

Ha posteggiato il furgone senza inserire la marcia e senza tirare il freno a mano.

Quando se n’è accorto, ha cercato di risalire a bordo con il mezzo già in movimento, ma è rimasto schiacciato tra la portiera di sinistra dell’autocarro e la colonna del cancello di ingresso all’abitazione.

A lanciare l’allarme è stato il figlio: sono intervenuti i soccorritori del 118, con ambulanza e auto medica. Disperati i tentativi di rianimarlo e la corsa in ospedale a Cremona, dove però è morto poco dopo.

Marzaroli era residente a San Bassano.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio