Attualità

Parroco fa distribuire la Comunione ad una chierichetta, proteste. Il sacerdote si difende: “Più pura di tanti”

BERGAMO – Fa discutere la decisione di un parroco bergamasco che durante la messa di domenica scorsa alla frazione Ossanesga, a Valbrembo (Bergamo), ha fatto distribuire la Comunione a una bambina, chierichetta, scatenando le proteste di molti.

Un video che sta girando sui social mostra proprio questo momento della celebrazione e alla Curia di Bergamo sono arrivate diverse mail di lamentela.

Nel video si vede il parroco, don Eros Accorigi, distribuire l’Eucarestia e alla sua destra la bambina fare altrettanto.

Il sacerdote ha poi spiegato: “Ero rimasto senza ministro straordinario della Comunione. Ho pensato di chiedere alla bimba che mi stava servendo Messa come chierichetta. Che mi pare la più pura di cuore in mezzo a tanti peccatori. Sembra quasi che abbia ucciso una persona, non mi pare che sia stata vilipesa l’Eucarestia… non mi pare proprio”.

Dalla Curia sono intervenuti il vicario generale don Davide Pelucchi e l’ufficio liturgico, che hanno esortato il parroco a non ripetere più questo comportamento.
   

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio