Cronaca

Picchia il marito e gli incendia i vestiti: arrestata

POZZUOLI – I carabinieri della sezione radiomobile di Pozzuoli hanno arrestato per estorsione, danneggiamento e maltrattamenti una 54enne incensurata di origini domenicane.

Durante una discussione con il marito ha preteso 1500 euro per lasciare la casa. L’uomo si è rifiutato e la donna l’ha picchiato. Poi ha danneggiato alcuni mobili e incendiato alcuni vestiti del marito.

La vittima ha allertato il 112 e la 54enne, ancora visibilmente agitata, è finita in manette. E’ stata portata nel carcere femminile di Pozzuoli, in attesa di giudizio.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio