Cronaca

Scontro a Montebelluna tra furgone e bus di linea: due morti e tre feriti. Una persona è ricoverata in rianimazione

MONTEBELLUNA – E’ di due morti e tre feriti, uno dei quali in gravi condizioni, il bilancio di uno scontro frontale avvenuto questo pomeriggio a Montebelluna, nel Trevigiano, tra un furgone e un autobus di linea.

Le due persone decedute e il ferito ricoverato in rianimazione si trovavano sul furgone.

Lesioni meno gravi per l’autista del pullman e un passeggero.

L’incidente è avvenuto al confine tra Caerano di San Marco e Montebelluna tra un autobus lungo dell’azienda di trasporto pubblico Mom (Mobilità di Marca) e un furgone bianco lungo la provinciale 248.

A causare il frontale, in base alle prime informazioni, sarebbe stato un sorpasso azzardato. Sul posto i vigili del fuoco. Il ferito più grave è stato elitrasportato all’ospedale di Treviso.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio