Cronaca

Scontro frontale su superstrada Cassino-Sora: morti sul colpo una coppia, lei 26 anni lui 30, e un ragazzo di 19enne

FROSINONE – È di tre vittime il bilancio dell’incidente stradale avvenuto poco prima della mezzanotte sulla superstrada Cassino-Sora, nel Frusinate, nei pressi dello svincolo per Fontechiari.

Nello scontro frontale, violentissimo, sono rimaste coinvolte due auto e tre giovani sono morti sul colpo.

A perdere la vita nel tragico incidente un ragazzo di 30 anni Alessio Tuzi, autista della Campoli Appennino Soccorso, la fidanzata Iris De Vincenziresidente ad Arnara (Frosinone), che lunedì aveva appena festeggiato il suo compleanno, che viaggiavano su una Ford e il diciannovenne Alessandro Muscedere, residente a Vicalvi e dipendente della Cialone Tour, che viaggiava sulla Fiat Grande Punto.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e le forze dell’ordine.

Il sindaco di Sora, Luca Di Stefano, questa mattina ha così espresso il suo cordoglio: “

Questa mattina ho appreso, con grande commozione, della tragedia stradale nella quale hanno perso la vita tre nostri conterranei.

Sono rimasto veramente colpito dall’ennesimo incidente che, in un attimo, ha cancellato l’esistenza di tre giovani che ancora dovevano realizzare i propri sogni e le proprie aspettative.

La nostra comunità sta vivendo un momento di grande tristezza per queste vite stroncate in un modo così improvviso e assurdo. Esprimo le mie più sincere condoglianze e la mia vicinanza ai familiari delle vittime.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio