Cronaca

Scossa di terremoto in provincia di Rovigo. Magnitudo di 4.2

ROVIGP – Scossa di terremoto in provincia di Rovigo alle 15.45, stima della magnitudo di 4.2, con epicentro nel comune di Ceneselli, a una profondità di 8 km. Questi i dati aggiornati forniti dall’Ingv.

Il sisma è stato avvertito distintamente dalla popolazione. Decine le telefonate ai centralini dei Vigili del Fuoco.  “La Protezione civile del Veneto sta contattando i Comuni per una prima ricognizione di eventuali danni”.

Lo ha scritto in un post sul suo profilo Facebook il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, alla luce della scossa di terremoto avvertita in molte località della regione.

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 2.0 si è avvertita a Salara, sempre in provincia di Rovigo. Lo rende noto l’Invg.

“Al momento sono giunte alla sala operativa dei Vigili del Fuoco solo richieste di informazioni, non di segnalazione di danni”. È quanto rendono noto gli stessi Vigili in relazione all’evento sismico.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio