Politica

Sindaci e limite 2 mandati, Tosi: “Va tolto, scelta rispettosa dei cittadini”

(Adnkronos) – ”All’interno di Forza Italia dobbiamo ancora discutere dell’argomento. Fermo restando questo, io sono favorevole all’estensione dei limiti del mandato dei sindaci, perché in tutti i grandi Paesi dell’Occidente – dalla Francia alla Spagna, dall’Inghilterra alla Germania – c’è l’elezione diretta del sindaco e non c’è nessun limite di mandato.

E’ certamente il metodo più democratico e preferibile: il cittadino, se vuole ti tiene, altrimenti ti manda a casa…”. Lo dice all’Adnkronos il deputato di Forza Italia ed ex primo cittadino di Verona, Flavio Tosi, parlando del limite dei due mandati per i sindaci.

Primo cittadino di Verona per dieci anni, dal 2007 al 2017, non aveva potuto ripresentarsi proprio per il ‘tetto alle ricandidature’, che il governo guidato da Matteo Renzi aveva cercato sino all’ultimo di far cancellare.

Tosi è convinto che togliere il limite dei 2 mandati non rischia di favorire il cosiddetto attaccamento alla ‘cadrega’: ”Non c’è pericolo d’incrostazioni per il fatto che il sindaco è lì da tanti anni. I sindaci vengono mandati via anche dopo il primo mandato, tanti casi del genere ci sono stati in questi anni. Lo ripeto-insiste l’azzurro Tosi- è il sistema migliore, tant’è che la legge sull’elezione dei sindaci non è mai cambiata, perché è efficiente.

Se si toglie il limite del mandato, è una scelta che rispetta i cittadini e dà ancora più credibilità alla legge”.    —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio