Attualità

Tre giovani salvano anziano da arresto cardiaco in strada

BOLOGNA – Tre ragazzi hanno salvato la vita a un uomo di 73 anni colpito da arresto cardiaco in strada a Bologna.

L’episodio risale al 16 settembre attorno alle 13 in zona San Mamolo e oggi, in occasione della ‘Settimana Viva! Per la rianimazione cardiopolmonare’, promossa da Resuscitation Council, i quattro protagonisti si sono rincontrati alla centrale operativa 118 dell’ospedale Maggiore, alla presenza dell’assessore regionale alle Politiche per la Salute Raffaele Donini e del direttore del dipartimento dell’Emergenza Giovanni Gordini.

Una storia presa ad esempio per confermare che “il sistema di emergenza a Bologna funziona – sottolinea Gordini – ed è anche basato sul coinvolgimento attivo dei cittadini, in questo caso molto giovani”.

Il primo a intervenire in soccorso di Luigi Martelli colpito da infarto è stato Stefano Ponticelli, fotografo di 26 anni: “Stavo tornando a casa per l’ora di pranzo, quando lungo la strada in via Alamandini ho visto questo signore accasciato a terra sul fianco destro; mi sono fermato con la macchina. Ho urlato per capire se fosse sveglio, ma non mi rispondeva. Così ho chiamato il 118 e mi hanno indirizzato con il telefono a fare il massaggio cardiaco che non avevo mai fatto prima, per fortuna è andata bene”.

Dopo poco è arrivato Giulio Veronesi, 25 anni, fresco di laurea in Medicina: “Abito di fronte, ho capito la situazione e sono corso giù. Ho dato il cambio a Stefano e nel frattempo il 118 era in chiamata”.

Sul posto è accorso anche Matteo Laschi, liceale di 18 anni: “Ero andato a prendere la mia ragazza a scuola, mentre l’aspettavo in auto, mi è arrivato l’allarme di una persona in arresto cardiaco nelle vicinanze sull’applicazione del 118 (l’app Dae Responder, mi sono precipitato e ho dato il cambio a Stefano e a Giulio nel massaggio”.

Tre interventi salva-vita per il signor Luigi, prima dell’arrivo, circa sette minuti e mezzo dopo la chiamata, dell’automedica e dell’ambulanza.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio