Cultura

Una moneta in argento dedicata a Italo Calvino per il centenario

ROMA – Una moneta in argento dal valore nominale di 5 euro, emessa dal ministero dell’Economia e delle Finanze e coniata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, celebra il centenario della nascita di Italo Calvino.

Un omaggio a uno degli scrittori italiani più importanti e più amati del secondo Novecento.

Romanziere, scrittore, giornalista, ma anche di grande impegno politico e civile, Calvino è stato uno dei più grandi autori italiani le cui storie hanno ispirato il teatro, il cinema, le arti. La moneta, realizzata dall’artista incisore della Zecca dello Stato Antonio Vecchio, fa parte della Serie divisionale in 9 pezzi Fior di Conio, con una tiratura di 9.000 esemplari.

Sul dritto, il ritratto di Italo Calvino. A sinistra, ‘1923-2023’, rispettivamente la data di nascita dello scrittore e la data di emissione della moneta.

Nel giro, le scritte ‘Repubblica Italiana’ e ‘Italo Calvino’. Sul rovescio, la raffigurazione di una scena tratta dal romanzo ‘Il barone rampante’ del 1957, con i due protagonisti Cosimo e Violante in primo piano su un profilo della costa ligure, in particolare Sanremo, città molto cara allo scrittore.

A destra, ‘R’, identificativo della Zecca di Roma, e il valore ‘5 euro’; in esergo, la firma dell’autore ‘AVecchio’.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio